Abbazia di Rodengo Saiano
Franciacorta
Rodengo Saiano
Itinerario BLU - Partenza e arrivo: Rodengo Saiano
Mappa itinerario blu
Itinerario BLU - Partenza e arrivo: Rodengo Saiano
Lunghezza: 30 Km
Tempo di percorrenza: h 2:30
Difficoltà: nessuna
Tipo di biciclette: tutte
Sei interessato a questo itinerario?
chiama
+39.340.3962095
Uno dei più completi itinerari in Franciacorta! A Rodengo Saiano, dopo una visita all'Abbazia, imbocchiamo il sottopasso in discesa, proseguiamo per il centro e seguiamo le indicazioni per Monticelli Brusati e Ome. Giriamo a sinistra in via Cantarane, costeggiando per un lungo tratto l'imponente muro di Villa Fenaroli.
Quando la strada si ricongiunge con la provinciale, giriamo a sinistra per Monticelli Brusati fino a incontrare lo storico Maglio Averoldi. Dopo alcune curve tra i vigneti, imbocchiamo a destra la piccola strada per Villa e attraversiamo l'antico borgo. Allo stop giriamo a destra, seguiamo le indicazioni per il centro del paese e raggiungiamo la frazione Torre. Superiamo la rotonda a sinistra per Provezze, fiancheggiamo a sinistra Palazzo Pisa e successivamente una piacevole discesa ci porta nel centro di Provaglio d'Iseo e al Monastero di San Pietro in Lamosa con vista sulle Torbiere. Dopo la visita all'Abbazia proseguiamo verso sud e, alla rotonda della Santella, lungo la pista ciclabile Brescia-Paratico. Proseguiamo per una leggera salita che ci consente di raggiungere la strada che porta verso Monterotondo. Continuando a seguire i cartelli della pista ciclabile Brescia-Paratico, la lunga discesa ci porta alla rotonda di Passirano. Giriamo a sinistra seguendo le indicazioni per Camignone, dopo circa 1 Km raggiungiamo Contrada Barboglio.

Proseguiamo per il centro del paese fino al semaforo e superata la maestosa Villa Catturich Ducco, all'indicazione della pista ciclabile, svoltiamo per il centro di Passirano, dove passiamo davanti al Municipio e alla Parrocchiale. La successiva via in leggera salita ci porta a sinistra verso un viale alberato e il Castello di Passirano. Svoltiamo a sinistra pedalando in leggera discesa in direzione di Paderno Franciacorta.
Ci addentriamo tra campi coltivati e sullo sfondo a sinistra notiamo le prime propaggini delle Prealpi Bresciane. Proseguiamo per il centro seguendo i cartelli in direzione Castegnato.

Superata la zona artigianale, appena prima del cartello che indica la fine di Paderno Franciacorta, giriamo a sinistra in via Tre Cortili. Teniamo la destra e ritorniamo sulla strada asfaltata, attraversando il passaggio a livello. Arriviamo a un incrocio, teniamo ancora la destra fino a giungere al cartello di Rodengo Saiano.
Prendiamo in salita la rotonda e a sinistra, superato il cavalcavia, torniamo verso il centro del paese e all'Abbazia.